Proposte

Mammy "miti"

ANDY WARHOL
1972

Serigrafia su carta firmata con pennerello nero.

17,5x17,5

Opera firmata sul lato destro. 

Invito su carta eseguito da Ronald Feldman Fine Arts, Inc. , New York City.

Mammy  di Andy Warhol  si basa su un personaggio che non è conosciuto in un contesto particolare, ma è invece un archetipo visto in varie forme di cultura pop. La prima caratterizzazione della figura di Mammy era nel romanzo anti-schiavitù Uncle Tom's Cabin di Harriet Beecher Stowe (1852). Nel corso degli anni, Mammy è diventata un personaggio in gran parte mitizzato che è visto principalmente come una donna nera materna positiva, come il modo in cui Warhol l'ha interpretata. Ha scelto di includerla nella sua serie Myths come personaggio che compone una narrativa intricata e sviluppata della cultura pop americana .

Mammy fa parte delle dieci serigrafie della serie Myths che esemplifica il senso infallibile di Andy Warhol per i potenti motivi del suo tempo. I personaggi presenti nella serie di Warhol's Myths sono tratti dalla televisione degli anni '50 o da vecchi film di Hollywood. Rappresentano la visione universale del passato un tempo accattivante e imponente dell'America. Altri pezzi inclusi nella serie sono personaggi amati da bambini come Topolino , Howdy Doody e Babbo Natale , oltre a figure di fantasia come Dracula , La strega cattiva dell'ovest e lo zio Sam.