Proposte

Il portatore d'acqua V

JOAN MIRO'
1964

Puntasecca e acquautinta su carta BFK Rives (paglierino / crema) .

80x100

Opera firmata a matita in basso a destra. Esemplare  nr. 27 di 30.

Dimesioni lastra : 57.0x79.5 cm dimensioni foglio : 80x100 cm.

Opera pubblicata da Maeght Editeur, Parigi,

Opera mai stata in asta.

PROVENIENZA : Collezione Italiana privata.

Nel 1956 Mirò si stabilì definitivamente a Palma di Maiorca in una casa progettata e costruita dal cognato, cui aggregò in seguito un laboratorio e uno studio di pittura grazie all'aiuto dell'amico Josep Lluís Sert.  Al fine di preservare la proprietà così delineatasi, per lui luogo creativo per eccellenza, Miró ne donò parte alla cittadinanza, che nel 1981 vi allestì la Fundació Pilar e Joan Miró. E' qui che iniziarono gli studi per la realizzazione della prima versione (1962) Le porteur d'eau I (Edizione 75 copie). Successivamente il maestro affino' la tecnica utilizzando la medesima carta  e realizando altre 3 tirature (ogni una di 75 esemplari (da II al IV) e mantenendo lo stesso titolo. L'ultima edizione ( il V  appartenete a questa opera) la realizzo mediante la tecnica della punta secca (non utilizzando il colore) e per limiti di tiratura ne realizzo 30 esemplari.  

Certificato di provenienza della Galleria.

NOTE : il motivo del Le porteur d'eau viene tutt'ora utilizzato per rappresentare l'opera del mestro in tutto il mondo e riprodotto su tela, magliette, gadget, oggetti dal sapore spagnolo che possiamo trovare in vendita tutti i giorni  su e-commerc come e-bay, catawiki,  ikea etc. Le opere originali sono state battute dalle maggiori aste del mondo come : Sotheby's, Chritie's, Phillips, Artcurial, etc. Alcune copie del Le porteur d'eau sono conservate presso Fundació Joan Miró di Barcellona.