Proposte

Faccia paranoica

SALVADOR DALI
1987

Litografia stampa in offset 

78x94

Opera originale di Salvador Dalì, firmata dal timbro con la firma LEGALE di Dali e numerata (a matita).

Esemplare nr. 227 . Edizione 295 copie.

Questa litografia, pubblicata nel 1987, è tratta da un'opera originale del maestro di Figueras intitolata "Volto paranoico" olio su tavola. "Paranoid Face" costituisce uno dei migliori esempi di quelle doppie immagini tanto care a Dalì. Lo stesso artista fornisce la chiave "dopo aver completato uno studio che mi ha coinvolto in una lunga analisi ossessiva dei volti di Picasso, soprattutto quelli del periodo nero, stavo cercando un indirizzo in una pila di carte e sono stato improvvisamente colpito dalla riproduzione di un volto che pensavo fosse di Picasso, un volto completamente sconosciuto. Improvvisamente il volto svanì e mi resi conto che era un'illusione". Dali si era appena imbattuto in una cartolina che ritraeva un gruppo di africani davanti alla loro capanna, evocativa del periodo in cui le figure di Picasso si ispiravano alle maschere africane. questa litografia, interamente disegnata a mano è stata stampata in 15 colori sulle macchine da stampa del laboratorio ARTS-LITHO di Parigi, Francia, utilizzando 4 diverse qualità di carta i cui pesi e filigrane sono stati creati appositamente per l'editore. Ogni litografia mette a nudo in basso a destra l'artista autorizzato, timbro della firma di Salvador Dalì. E, in basso a sinistra, il sigillo dell'editore e il numero di stampa a matita. Ogni carta era limitata a 295 stampe e questo pezzo è n. 227 di 295 su carta LEDA. Esiste il certificato di Autenticità rilasciato da DEMART PRO ARTE (vedi in basso a sinistra il sigillo dell'editore e il numero di stampa a matita).  L'azienda  è al 100% di proprietà della Fondazione Gala-Salvador Dali, Figueres, Spagna.